Pixel Facebook

martedì 29 ottobre 2013

Quello che non fecero i Barbari...Tour Guidato a Palazzo Barberini e dintorni (Percorso XXVIII)

Cicero in Rome :
tour guidati, itinerari, passeggiate, mostre e molto altro
presenta

Domenica 10 Novembre
 dalle ore 16.00 alle 19.00
Percorso XXVIII

Quello che non fecero i Barbari...
Tour guidato tra i capolavori e le emozioni
 di Palazzo Barberini e dintorni.


Tour guidato in quello che era il regno della famiglia Barberini; dalla omonima piazza al Palazzo che custodisce immensi tesori e ricordi di una delle famiglie che ha fatto la storia di Roma.
Una rara occasione di ammirare e comprendere insieme le opere di artisti del calibro di Caravaggio, Bernini, Raffaello, Canaletto e tanti altri, raccolte in un'unica esposizione. Inoltre i dipinti della Roma e dell'Italia che non ci sono più, una vasta collezione medievale, nonché l'architettura stessa dell'edificio che ha molto da raccontarci.


Prezzo:
12 € (Guida archeologica ufficiale dal vivo e Auricolari per l'ascolto della guida per tutto il percorso)
+ 8 € (Ingresso a prenotazione Palazzo Barberini Intero - 4,50 € ridotto - 1€ per gli Under 18 e gli Over 65 per la prenotazione)

Totale Intero: 12 € + 8 € biglietto ingresso = 20 €
Totale Under 18 anni: (visita, prenotazione, auricolari e biglietto) = 13 €
Totale Over 65 anni: (visita, prenotazione, auricolari e biglietto) = 13 €
Totale Ridotto: (visita, prenotazione, auricolari e biglietto) = 16,50 €


ADESIONE VIA MAIL (O TELEFONICA) 
CON I NOMINATIVI DEI PARTECIPANTI E UN NUMERO DI TELEFONO DI CELLULARE DI RIFERIMENTO

Numero minimo adesioni: 10 persone
Numero Massimo adesioni: 24 persone


sponsor: la Bottega de Gli Stolti Accessori tra Arte e Artigianato
Via Santa Maria de' Calderari 25 (via Arenula) gli-stolti.blogspot.it


Contatti e Adesioni via mail: 
 simoscad@gmail.com - ciceroinrome@hotmail.it 
Specificando il numero delle persone e un numero di cellulare a cui essere contattati 
Attenzione: le specifiche per il luogo dell'appuntamento 
saranno inviate di risposta alla mail di adesione.



Nessun commento:

Posta un commento